wapt image 1401 Tratti di leadership e risultati: 8 tratti che possono influire sui tuoi risultati come leader
Redazionali

Tratti di leadership e risultati: 8 tratti che possono influire sui tuoi risultati come leader

Sulla base delle teorie derivate dalla scienza della fisica quantistica, sappiamo che ciò su cui ci concentriamo lo attraiamo anche nelle nostre vite. In effetti per noi funziona proprio come funziona per inviare e ricevere un segnale radio. Ad esempio, se sintonizzi la radio su 103 FM, non ti aspetteresti di ricevere il segnale da 97,5 FM. Ovviamente no. Sai quando giri la manopola ti attirerai il segnale radio che invii e in questo caso sintonizzandoti su 103 FM ti invierà la programmazione da 103 FM. In altre parole, il simile attrae il simile, quindi fai attenzione a ciò che mandi perché ti riporterà sempre più o meno lo stesso.

Se capisci che il simile attrae il simile, non dovrebbe essere un segreto che la Legge Universale di Attrazione è viva e vegeta e che agisce e risponde sempre alle tendenze e ai focus che abbiamo come individui e quindi di ogni leader. Questo è il motivo per cui credo sia importante chiarire quali sono le motivazioni sottostanti a cui gravita un leader quando si trova in una posizione di leadership e come quei tratti di leadership attireranno o meno i risultati di successo desiderati.

I leader devono rendersi conto che la loro organizzazione è veramente un “riflesso della loro leadership”. In altre parole, il modo in cui guidano si riflette in chi e in cosa guidano. La verità è che le organizzazioni esistenti sono e continueranno ad essere influenzate e modellate dalle tendenze della loro leadership. Pertanto, è fondamentale che i leader capiscano che il modo in cui si presentano e interagiscono con un’organizzazione è come selezionare la stazione che si desidera ricevere sulla radio. In altre parole, i tratti che dimostri come leader quando scegli come vuoi guidare sono come inviare un segnale alla tua organizzazione per tornare da te più o meno lo stesso.

Otto tratti fondamentali per comprendere e prevedere l’efficacia del tuo approccio di leadership nel creare i risultati che desideri come leader sono:

1. Alto livello di energia e tolleranza allo stress – predice il grado in cui una persona ha la capacità di esibirsi sotto pressione e funzionare in presenza di caos; aiuta i leader ad affrontare il ritmo frenetico, le situazioni stressanti.

2. Fiducia in se stessi – predice il grado in cui una persona ha un approccio orientato all’azione alla risoluzione dei problemi, un leader sicuro di sé ha maggiori probabilità di tentare compiti difficili e più persistente nel perseguimento di compiti difficili.

3. Locus of control interno – predice il grado di convinzione che una persona ha che gli eventi nella vita sono determinati dalle proprie azioni, quindi, crede di poter influenzare il proprio destino; si assumono più responsabilità per le proprie azioni.

4. Stabilità emotiva e maturità – predice il grado in cui una persona avrà una consapevolezza più accurata dei propri punti di forza e di debolezza; orientato all’auto-miglioramento; meno egocentrico.

5. Integrità personale – predice il grado in cui una persona dimostra la capacità di essere onesta, etica e affidabile; in grado di mantenere le promesse; in grado di creare fiducia tra gli altri.

6. Potere motivazione – predice il grado in cui una persona cercherà posizioni di autorità e potere e sarà più in sintonia con le politiche dell’organizzazione.

7. Orientamento al successo – predice il grado di spinta e ambizione a raggiungere un determinato risultato; in grado di fissare obiettivi e scadenze stimolanti ma realistici.

8. Necessità di affiliazione – predice il grado in cui una persona apprezzerà lavorare con gli altri e costruire relazioni; disposto a includere gli altri non solo nel viaggio ma anche nella creazione del risultato desiderato.

Nel valutare lo stile di leadership di una persona in base a questi otto tratti o tendenze, si può potenzialmente prevedere in anticipo quanto successo o meno si potrebbe avere in una determinata situazione, specialmente nel creare i risultati desiderati. Ad esempio, il bisogno di risultati, se troppo elevato, può effettivamente minare l’efficacia della leadership e attrarre una mancanza di supporto per un risultato particolare se non attento. Se il bisogno di potere personalizzato è troppo forte, è probabile che la persona eserciti il ​​potere in modo impulsivo e cerchi di dominare le persone per mantenerle deboli e dipendenti, attirando così team e individui privi di intraprendenza. Infine, una caratteristica di cui credo tutti i leader debbano essere consapevoli è la quantità di energia che danno o sottraggono alle loro organizzazioni. Se l’energia personale di un leader è troppo bassa, le persone all’interno di un’organizzazione hanno maggiori probabilità di mostrare una mancanza di empowerment personale, guida e iniziativa. Se un leader non è attento, il suo basso livello di energia può effettivamente drenare l’organizzazione della sua energia per eseguire e fornire risultati specifici mentre altri cercano di compensare eccessivamente il divario energetico nella loro leadership. D’altra parte, è più probabile che un leader con grande energia e potere personale dia energia e ispiri fiducia e iniziativa all’interno della propria organizzazione.

Uno dovrebbe guardare a tutti questi tratti e tendenze (e altri) e al potenziale impatto che possono avere sull’efficacia della leadership e sull’inefficacia. Essere onesti con se stessi e con gli altri aiuterà un leader a garantire che siano in grado di attrarre le risorse e i risultati di cui hanno bisogno per avere successo in una particolare situazione di leadership.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *