wapt image 1445 Sviluppare la mentalità di un milionario
Redazionali

Sviluppare la mentalità di un milionario

Il primo libro che ho preso nel mio viaggio per sviluppare la mentalità milionaria è stato di Robert Kiyosaki – Rich Dad Poor Dad. Il libro mi ha aperto la mente e ha cambiato la mia idea e la mia mentalità verso il denaro e il successo. La prima regola del denaro nel libro era “I ricchi non lavorano per soldi”. Quella regola ha destato la mia curiosità e mi ha incoraggiato a continuare a leggere. L’autore in realtà ha continuato spiegando ed elaborato di più su ciò che la regola effettivamente significava. I ricchi non lavorano per soldi, hanno soldi che lavorano per loro.

Ognuno deve avere due professioni, una per loro e un’altra per i loro soldi. Ad esempio, se sei un insegnante, la tua professione è insegnare. Anche i tuoi soldi devono avere una professione, che si ottiene investendo i tuoi soldi o avviando un’impresa. Quando inizi a investire i tuoi soldi, i tuoi soldi tecnicamente “funzionano” per te – 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con pioggia o sole. Quando si avvia un’impresa, si acquista un macchinario che dura pochi anni ed è una risorsa che ti aiuta a rendere il lavoro più semplice ed efficiente – in un certo senso i tuoi soldi “lavorano” per te.

Dobbiamo capire che ci sono due principali tipi di reddito. Reddito attivo e reddito passivo. Il reddito attivo è il denaro che guadagni dedicando il tuo tempo in cambio di denaro. devi essere fisicamente presente lì a lavorare, per poter guadagnare quel tipo di reddito. Il reddito passivo d’altra parte è denaro che guadagni indipendentemente dal fatto che tu sia presente fisicamente o meno. L’idea principale è fare soldi al tuo “dipendente”. Deve “funzionare” per portarti più soldi in modo coerente che tu lavori o meno.

Il reddito passivo può essere creato in molti modi. Uno dei modi sicuri per passare dal reddito attivo a quello passivo è abbandonare l’idea del tempo per denaro, che è reddito attivo ed è limitato. Il reddito passivo, d’altra parte, può portarti denaro sotto forma di assegni di pagamento mese dopo mese per alcuni anni se fatto correttamente. Un esempio immediato di reddito passivo è che tu dia il tuo appartamento in affitto a una famiglia in cerca di un posto dove stare. L’affitto che ricevi mensilmente continua ad arrivare automaticamente senza che tu sia presente fisicamente (tranne che per incassare i soldi ovviamente!) Fintanto che la famiglia rimane lì e ti paga.

In breve, ci sono molti modi per creare un reddito passivo che fluisce costantemente verso di te senza dover dedicare il tuo tempo per soldi come un lavoro dalle 9 alle 5. Condividerò ulteriori informazioni sui modi per guadagnare e creare reddito passivo nei miei articoli futuri.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *