wapt image 1411 Suggerimenti per la gestione del tempo: 5 modi in cui gli introversi possono aumentare la loro produttività
Redazionali

Suggerimenti per la gestione del tempo: 5 modi in cui gli introversi possono aumentare la loro produttività

I suggerimenti per la gestione del tempo sono i migliori strumenti energetici. Per selezionare gli strumenti giusti per il tuo tipo di energia, fai il quiz qui sotto. Se scopri di essere un introverso, preparati a ingrandire la tua efficacia utilizzando strategie temporali progettate per capitalizzare i tuoi attributi unici.

Secondo Marti Olsen Lani, autrice di Il vantaggio introverso, i punti di forza introversi includono indipendenza, capacità di lavorare bene in situazioni individuali, capacità di concentrarsi strettamente sui compiti, creatività e capacità di analizzare i sistemi.

Se sei introverso, la tua esperienza del tempo potrebbe differire notevolmente da quella dei tuoi colleghi estroversi. Quindi applica la tua creatività e originalità per sfruttare al massimo il tempo in modi che celebrano la tua unicità.

Quiz: Possiedi un tempo introverso e un temperamento energetico?

___ T / F: Penso a quello che devo dire prima di parlare.

___ T / F: Quando lavoro con gli altri, posso rimanere senza energia senza preavviso.

___ T / F: La mia creatività è alimentata dalla solitudine.

Se rispondi a queste domande con “Vero”, i 5 suggerimenti in questo articolo si applicano direttamente a te. In poche parole, la tua forza introversa si moltiplica quando rimuovi le distrazioni e ti guardi dentro. Allo stesso tempo, è necessario proteggere la propria energia in situazioni che gli estroversi trovano rigeneranti.

5 modi in cui gli introversi possono aumentare la loro produttività

  1. Stimare la “durata della batteria” per gli scambi di gruppo e pianificare di conseguenza.

    Per quanto tempo puoi impegnarti al massimo delle capacità in una situazione di gruppo numeroso? Pianifica come ottenere “timeout” per ricaricare le batterie interne prima camminare in situazioni difficili. (Gli introversi possono avere difficoltà a monitorare e salvaguardare le proprie riserve mentre sono assorbiti in scambi impegnativi.) Le tue strategie di uscita possono includere il volontariato per attività che ti allontanano temporaneamente dalla mischia o che ti consentono di registrare piuttosto che impegnarti direttamente nelle interazioni.

  2. Pianifica del tempo privato tra le attività di gruppo quando possibile.

    I sorsi di tempo riparatori sono un ottimo investimento per la tua efficacia. Se un intermezzo rilassato e solitario non è possibile, prendi in considerazione di fare piccole pause di cinque-dieci minuti tra una riunione e l’altra, se non altro per fare fotocopie o prendere provviste. Da solo, esegui una rapida scansione del corpo e rilassa progressivamente i muscoli tesi, mentre fai alcuni respiri profondi.

  3. Strutturare le collaborazioni come scambi uno contro uno quando possibile.

    Identifica le persone con cui lavori più facilmente e chiedi se sono disposte a servire come persone di riferimento per riferire i risultati ai gruppi. Fai volontariato per coprire le responsabilità che trovi meno faticose, in cambio. Quando devi discutere questioni all’interno di un gruppo, esplora le possibilità della teleconferenza. Questo riduce l’intensità dello stimolo a cui sei esposto.

  4. Conosci i tuoi “punti di forza solitari” e capitalizzali.

    Investite il vostro tempo nelle aree di forza personale. Più dettagliata è la tua comprensione di come puoi contribuire al meglio agli sforzi di gruppo, più abilmente puoi impegnarti in modi che non ti esauriscono.

  5. Impegnati a fare il check-in con la frequenza necessaria tramite e-mail e note.

    È possibile inviare promemoria con commenti e suggerimenti dopo le riunioni. Ricorda, i tuoi colleghi estroversi potrebbero sentirsi bloccati se ti ritiri senza fornire un contesto.

La comprensione alimenta la creatività, quindi cerca sempre nuove possibilità mentre esplori il tuo rapporto unico con il tempo.

Quindi ora chiediti: come puoi personalizzare il tuo tempo utilizzato oggi per far ripartire la tua produttività personale?

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *