wapt image 1529 Segreti di frequenti lucidi sognatori: sviluppo di una mentalità lucida
Redazionali

Segreti di frequenti lucidi sognatori: sviluppo di una mentalità lucida

Perché alcuni sognatori si dedicano immediatamente ai sogni lucidi, mentre altri lottano per raggiungere la lucidità anche una volta? Ho pensato a questa domanda di recente quando ho intervistato una giovane donna norvegese, L. Salvesen, per The Lucid Dream Exchange. Afferma di avere circa millecinquecento sogni lucidi all’anno. Per la maggior parte di noi che in media tre o quattro sogni lucidi al mese, millecinquecento all’anno sembrano incredibili!

Non è l’unica persona, però. Negli anni ho incontrato molti sognatori lucidi ultra frequenti, online e di persona. Curioso della loro capacità, ho iniziato a cercare alcune caratteristiche comuni, qualcosa per spiegare questa alta frequenza. Ho notato come spesso davano per scontato che tutti sognassero lucidamente, e sono rimasto scioccato nell’apprendere che non era così. In alcuni casi, i loro frequenti sogni lucidi potrebbero essere ricondotti a incubi infantili persistenti in cui hanno imparato come ottenere lucidità per affrontare scenari da incubo. In altri casi, i loro frequenti sogni lucidi sembravano collegati a certe abitudini mentali di veglia.

Ricordando i miei giorni spensierati al college studiando psicologia comportamentale e leggendo Carlos Castaneda, sono passato da 3 a 8 sogni lucidi al mese a un massimo di 30 sogni lucidi al mese al mio apice – tutti fattori che ho ben tracciato come comportamentista in erba. Un po ‘di questo aumento potrei attribuire all’uso della tecnica MILD. Ma decenni dopo, quando ho iniziato a incontrare sognatori lucidi ultra frequenti, ho cominciato a sentirmi un po ‘sgonfiato, quantitativamente parlando. Come hanno fatto a ottenere lucidità così spesso?

Poi è arrivata una mini-epifania.

Un giorno, leggendo un’e-mail di un sognatore lucido ultra frequente, e provando una punta di invidia mista a curiosità, ho risposto: “Come? Come diventi lucidamente consapevole in quasi tutti i sogni?” La sognatrice lucida ha scritto che aveva l’abitudine costante di chiedersi ripetutamente: “Cosa stavo facendo?” Questa abitudine mentale si trasferì alla sua consapevolezza del sogno, in modo tale che nel sogno si poneva esattamente questa domanda: “Cosa stavo facendo?” Cercando nella sua mente, si rese conto che si stava preparando per dormire, quindi, quindi, doveva star sognando!

In quel momento, una piccola luce si accese nel mio cervello. I sognatori lucidi ultra frequenti sviluppano una mentalità lucida.

Una mentalità lucida significa un’abitudine mentale persistente di riesaminare il proprio ambiente percepito o stato di consapevolezza. Che si trattasse di memoria o vigilanza (ad esempio, sono al sicuro qui dagli incubi?), Questi sognatori lucidi ultra frequenti hanno ripetutamente verificato o analizzato la loro situazione attuale.

Per alcuni, numerosi incubi apparentemente hanno rafforzato la necessità di differenziare la veglia dal sogno e hanno permesso loro di diventare altamente in sintonia con i segnali dello stato di sogno che avrebbero sollecitato la consapevolezza lucida. Questa necessità abituale di esaminare il proprio stato (veglia o sogno) ha portato naturalmente al sogno lucido, come un modo positivo per gestire gli incubi. Fatto con coerenza nel tempo, si sviluppò una mentalità lucida, che divenne una parte inconscia e di routine della loro vita di sogno.

Per quanto riguarda il sognatore lucido che si è costantemente interrogato per ricordare la sua ultima azione, troviamo un altro tipo di mentalità lucida. Qui, esegue non tanto un “controllo della realtà” quanto un controllo della memoria che porta a un controllo della realtà! Le sue domande la portano a riesaminare più a fondo il suo ambiente o lo stato attuale e diventa lucida. Qualunque sia la motivazione sottostante, certi schemi mentali abituali portano questi sognatori lucidi ultra frequenti a esaminare più da vicino il loro ambiente percepito o lo stato attuale.

Quindi come puoi usare questa conoscenza per diventare un sognatore lucido più frequente? Come puoi lavorare per sviluppare una mentalità lucida? O hai già un tocco di lucidità mentale, che semplicemente non hai notato?

Il segreto è semplicemente questo: stabilire un’abitudine mentale persistente che ti faccia riesaminare il tuo ambiente.

Per alcune persone, può essere facile come decidere che ogni volta, attraversando una porta, pensi automaticamente: “Cos’è questo posto? Dove sono?”

Una volta stabilita questa persistente abitudine mentale, verrà naturalmente trasferita ai tuoi sogni. Improvvisamente nei sogni, penserai: “Cos’è questo posto? Dove sono?” – e il tuo esame cosciente ti spingerà a realizzare: “Ehi, questo è un sogno!”

Allora sarai sulla buona strada per diventare un sognatore lucido ultra frequente …

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *