wapt image 1567 Revisione del libro - Gestione del tempo per persone ingestibili
Redazionali

Revisione del libro – Gestione del tempo per persone ingestibili

Quando cercano l’aiuto di un organizzatore professionista, molte persone hanno già letto innumerevoli libri su come organizzarsi, solo per diventare frustrati quando non sono in grado di applicare i suggerimenti degli autori. Durante i corsi di gestione del tempo, l’autrice Ann McGee-Cooper ha notato che i sistemi prescritti funzionavano bene per metà della classe, ma che gli altri erano tornati ai metodi precedenti in meno di una settimana.

Gli studi dimostrano che i due lati del cervello controllano diversi modi di pensare e che la maggior parte degli individui preferisce un lato o l’altro. Le preferenze situate sul lato sinistro della tabella del tipo Myers-Briggs Type Indicator® (estroversione, percezione, pensiero e giudizio) corrispondono al pensiero del cervello sinistro e quelle sul lato destro (introversione, intuizione, sensazione e percezione) corrispondono a destra pensiero del cervello. Non sorprende che molti esperti di gestione del tempo siano pensatori del cervello sinistro per i quali l’organizzazione viene naturale. Sfortunatamente, i loro suggerimenti sono spesso inefficaci per i pensatori di cervello destro, a causa dei diversi modi in cui elaborano le informazioni. McGee-Cooper ha riconosciuto questo fatto e ha deciso di scrivere una guida sulla gestione del tempo per pensatori di cervello destro. In quanto individuo di cervello destro che ha superato i tratti di dislessia, iperattività e disturbo da deficit di attenzione per diventare un’autrice di successo, docente, consulente aziendale, esperta di creatività e imprenditrice, Ann McGee-Cooper conosce bene il suo argomento e presenta le sue informazioni chiaramente e con senso dell’umorismo.

Questo libro è divertente, così come l’approccio di McGee-Cooper alla gestione del tempo. Incoraggia il lettore a mettere in risalto le informazioni importanti sul suo calendario utilizzando segnali visivi come colori, immagini, simboli o adesivi e a ridurre lo stress incorporando il tempo di gioco nella vita quotidiana. Con autovalutazioni, suggerimenti utili, citazioni relative al tempo e illustrazioni umoristiche, anche i pensatori dal cervello sinistro apprezzeranno sicuramente la lettura di questo libro e troveranno alcune idee per mettere a punto i propri sistemi di gestione del tempo.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *