wapt image 1176 Q. Sistema di gestione della qualità di base
Azienda | Certificazione iso 9001 | Redazionali

Q. Sistema di gestione della qualità di base

Dal rapido sviluppo degli standard di qualità – ISO 9000, si è verificato un problema in quanto le aziende hanno avuto molte difficoltà ad applicare tali standard, soprattutto in termini di costi.

Telare – La principale agenzia di certificazione della qualità in Nuova Zelanda, dopo aver studiato il mercato, ha presentato un sistema di gestione della qualità (QMS) che utilizza ancora gli standard di base ISO9000, ma in un modo più semplice e facile da applicare. Questo sistema include tutti i requisiti di base di cui un’impresa ha bisogno per mantenere una buona relazione con i clienti e per fidarsi del prodotto o del servizio. Questo sistema è presto chiamato Q.Base.

Per alcune questioni, Q.Base non chiarisce come in ISO9000 ma richiede all’azienda di elaborare alcuni standard di base. Una società può iniziare dal sistema Q.Base e sviluppare i suoi standard secondo ISO9000. Q.Base è molto flessibile e ogni azienda può applicare questo sistema in base alle reali condizioni commerciali. Questo sistema è uno strumento molto necessario per gestire le piccole e medie imprese, non solo nel lavoro di gestione della qualità.

Il sistema Q.Base è una raccolta di esperienze di gestione della qualità in Nuova Zelanda e in alcuni altri paesi come Danimarca, Canada, Australia e Svezia. Q.Base si concentra sui principali aspetti del lavoro e delle politiche di gestione della qualità; nell’esame del contratto con clienti e fornitori della catena; nella gestione delle risorse, del processo e dei prodotti completi; nell’auditing, nella conservazione dei documenti e nella formazione e nel miglioramento della qualità.

Q.Base non è uno standard internazionale come ISO9000, ma è sempre più ampiamente applicato come standard nella certificazione di un sistema per soddisfare o meno i requisiti di qualità. Q.Base utilizza gli stessi principi utilizzati da ISO9000, ma in un modo più semplice e applicabile, soprattutto per le piccole e medie imprese che hanno appena sviluppato il proprio SGQ.

Q.Base è costituito interamente dai fattori di base di un sistema di qualità, che aiuta un’impresa a controllare le principali attività aziendali nel suo funzionamento. Si concentra sulla divisione delle responsabilità e della delega, che rende i dipendenti responsabili delle proprie azioni.

Dopo aver soddisfatto tutti i requisiti di Q.Base, l’impresa può applicare nuovi standard di qualità e arrivare gradualmente a soddisfare tutti i requisiti ISO9000 (incluso ISO 9001).

Q.Base è molto flessibile e non contraddittorio con ISO9000 o TQM ed è anche utile per i fornitori di aziende più grandi che hanno ottenuto la certificazione ISO9000.

In conclusione, Q.Base viene applicato nelle seguenti condizioni:

o Introduzione alla gestione della qualità nell’azienda al fine di migliorare il suo status competitivo e seguire la gestione della qualità del prodotto nel modo più economico.

o Ai sensi del contratto tra la società e i clienti (parte A e B), quando i clienti hanno una richiesta, la società dovrebbe applicare Q.Base nella gestione della qualità per assicurare la qualità del prodotto per la fornitura.

o Certificazione di terze parti: il sistema di gestione della qualità dell’azienda viene esaminato e certificato ufficialmente dall’agenzia di certificazione.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *