wapt image 1184 Perché odiamo formare società a Cipro
Redazionali

Perché odiamo formare società a Cipro

Soprattutto se viaggi nell’Europa orientale (luoghi come la Lettonia) sentirai molto nei circoli di formazione delle società offshore sulle società di Cipro, sono abbastanza comuni lì. (Mentre viaggi per il mondo scoprirai che ci sono luoghi popolari o paradisi fiscali favoriti in molti dei paesi del mondo Barbados per il Canada (anche se questa è una visione obsoleta), Puerto Rico per gli Stati Uniti, ecc.) Francamente, io non ho idea del perché sia ​​diventato popolare per chiunque come detesto Cipro rispetto alle alternative.

Cominciamo con ciò che si suppone buono di Cipro:

  1. Fa parte dell’Europa

  2. Tasse relativamente basse: la percentuale di adesivi del 12,5% è una delle più basse in Europa

  3. Una ragionevole rete di trattati fiscali

  4. Sono disponibili società non residenti – aprendo la possibilità di società fiscali dello 0%

  5. Nessuna ritenuta d’acconto sui dividendi

Quindi potresti chiedere con tutti quei vantaggi cosa non c’è da amare?

La realtà è che Cipro è un’opzione, è solo un’opzione peggiore di alcune delle alternative disponibili, in particolare Gibilterra. Confrontiamo:

  • Entrambi fanno parte dell’Europa, quindi nessuno dei due ottiene punti sull’altro

  • La costituzione di una società a Cipro è di circa 2250 EUR, mentre Gibilterra è di circa 850 GBP, il che rende Gibilterra più economico

  • Entrambe possono avere società non residenti ma le società non residenti di Cipro sono ancora soggette ai requisiti di bilancio annuali certificati quando anche le società residenti di Gibilterra non hanno un reddito annuo di 5 milioni di GBP e le società non residenti non devono presentare un ritorno a rendere le compagnie di Gibilterra molto meno costose da mantenere

  • Cipro ha sicuramente un vantaggio quando si tratta della sua rete di trattati fiscali e ho sentito dire che “dovresti avere la tua società fiscale residente a Cipro per tassare il vantaggio dei trattati”, ma in pratica raramente trovo che ci sia alcun vantaggio nel farlo, se si sta effettuando una strutturazione fiscale offshore che si tradurrebbe in una società di Cipro, in genere non si cercano comunque i benefici dei trattati fiscali

  • Le leggi di Cipro ecc. Sono tutte in greco, il che rende molto più seccante per chi ha più familiarità con l’inglese ottenere informazioni e fare affari lì

  • Cipro non è una giurisdizione particolarmente riservata

  • Mentre a Cipro è disponibile un servizio bancario locale molto accessibile e non a Gibilterra, una società di Gibilterra potrebbe facilmente aprire un conto bancario di Cipro ma chi vorrebbe dare la propria storia di instabilità finanziaria?

  • Gibilterra ha un’aliquota d’imposta del 10% sulle società mentre Cipro ha un’aliquota d’imposta del 12,5% che rende Gibilterra più favorevole nell’aliquota d’imposta grezza sulle società residenti

  • Tasse di Cipro sul reddito mondiale mentre Gibilterra ha un sistema fiscale quasi territoriale che rende Gibilterra ancora più fiscale per le società residenti

Se hai intenzione di avere una società locale residente, sì, Cipro ha una delle aliquote fiscali più basse in Europa combinata con una mediocre rete di trattati fiscali. Se c’è qualche motivo per andarci piuttosto che dire che Lettonia, Estonia o Malta è una questione di circostanze individuali della tua attività, ma come regola generale è raro che formare una società a Cipro abbia senso per un non residente.

In conclusione, non uso quasi mai né raccomando Cipro come giurisdizione per formare una società offshore.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *