wapt image 1565 La zona mentale per saltare più in alto - La mentalità è tutto
Redazionali

La zona mentale per saltare più in alto – La mentalità è tutto

Diventare un atleta professionista non è affatto un compito semplice. Ci vuole una corporatura fisica speciale, abilità di salto e molte altre cose. La cosa più importante che gli atleti professionisti hanno più di chiunque altro, è la mentalità di un professionista. Può sembrare stupido o ridondante per te, ma prepararti mentalmente è la cosa più importante che un atleta possa fare. Ecco 3 semplici consigli per prepararti mentalmente all’aumento del tuo salto verticale.

1. Immagina!

Ho usato questa tecnica per qualsiasi cosa, da schiacciare il basket, a rapinare un fuoricampo nel campo centrale profondo. Questo è un concetto molto semplice e FUNZIONA!

Quello che fai è, quando ti sdrai a letto la notte, visualizzi te stesso mentre fai la schiacciata perfetta o alzi l’asticella durante il salto in alto. Ripeti quella scena più e più volte nella tua testa ogni notte. Quando lavori sul tuo allenamento di salto, immagina di sbattere forte la palla.

2. Rabbia

La rabbia non è sempre una cosa negativa. Gli sport sono un ottimo modo per controllare la rabbia e rilasciarla in un modo che è molto vantaggioso.

Quando lavori al tuo allenamento di salto, pensa a qualcosa che ti fa arrabbiare molto. Incanala quella rabbia al tuo allenamento. Usa quella rabbia per diventare l’animale che devi essere per aumentare il tuo salto verticale.

3. Passione

È importante avere una passione nello sport a cui stai partecipando. Se qualcosa ti impedisce di perseguire quella passione, eliminala e concentra tutte le tue energie sull’allenamento per essere il miglior atleta e il saltatore più alto.

La mente è una cosa molto potente. Se riesci a sfruttare la sua energia e focalizzare la mente nel modo giusto, tutto è possibile.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *