wapt image 1577 La mentalità dell'operatore del proprietario di autotrasporti
Azienda | Redazionali

La mentalità dell’operatore del proprietario di autotrasporti

Diventare un proprietario di camion di successo non è così semplice come acquistare un camion e partire per una strada aperta per raggiungere i tuoi obiettivi finanziari. Devi capire il trasporto su camion se vuoi farlo funzionare. Se vai alla cieca nel mondo dell’operatore proprietario di autotrasporti, è molto probabile che fallirai. Per essere un operatore proprietario di successo, devi pensare nel modo in cui pensa un operatore proprietario di successo.

Suggerisco che qualcuno che è nuovo nel settore degli autotrasporti trascorra almeno due anni lavorando come autista di un’azienda prima ancora di pensare all’acquisto di un camion. E suggerisco sempre al nuovo proprietario del camion di acquistare il camion a titolo definitivo o di ottenere un prestito da una banca o da una società di leasing. Non suggerisco mai che venga coinvolto in un programma di acquisto in locazione tramite una società di autotrasporti.

Un proprietario di camion di successo deve avere una mentalità diversa da quella di un conducente di un’azienda se vuole avere successo. Per un autista aziendale, si tratta di miglia. L’operatore proprietario che pensa di fare soldi in termini di miglia molto probabilmente farà girare le ruote.

Un proprietario di camion di successo pensa a fare soldi in termini di quanto sto guadagnando per miglio. Dopotutto, sta pagando le spese che un autista dell’azienda non vede mai: carburante, tasse sul carburante, tasse stradali, pedaggi, pneumatici, pagamento del camion, assicurazione del camion, servizio pomeridiano / cambio dell’olio, pneumatici, autolavaggi, riparazioni e manutenzione.

Un autista / dipendente dell’azienda non deve pagare per queste spese. Inoltre, un dipendente molto probabilmente avrà vantaggi come l’assicurazione sanitaria, l’assicurazione per i denti e la vista e i programmi 401k. Un operatore proprietario deve fornire questi vantaggi per se stesso e molti scelgono (scioccamente) di farne a meno.

Per un dipendente, queste spese sono a carico dell’azienda. Ma per l’operatore proprietario, queste spese hanno tagliato i suoi profitti. I soldi che guadagna sono direttamente influenzati dai soldi che paga. E molte spese per l’autotrasporto sono direttamente correlate al numero di miglia percorse da un conducente: più miglia, più si paga per carburante, manutenzione e tasse stradali e sul carburante.

Aggiungi i numeri. Un camionista che guadagna $ 1,00 per miglio deve percorrere 220.000 miglia per guadagnare $ 220.000,00 lordi. Un camionista che guadagna $ 1,60 per miglio deve solo percorrere 137.500 miglia per guadagnare la stessa quantità di denaro. Sono 82.500 miglia in meno, il che significa che il camionista di $ 1,60 / miglio ha pagato meno per carburante, manutenzione, tasse e pneumatici in generale.

Per non parlare della ridotta responsabilità che arriva con meno miglia percorse. Più guadagni sul miglio, meno devi correre per rimediare. Meno guadagni per miglio, più devi correre per rimediare.

Questo è ciò che rende la mentalità dell’operatore proprietario di successo diversa dalla mentalità del conducente dell’azienda.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *