wapt image 1148 ISO 50001: diventerà il miglior standard ISO di sempre?
Certificazione iso 9001 | Redazionali

ISO 50001: diventerà il miglior standard ISO di sempre?

Storicamente molti standard sono stati pubblicati dall’International Standards Organization. Alcuni di loro erano famosi come ISO 14001 sulla gestione ambientale e altri standard hanno grandi aspettative come ISO 26000 sulla responsabilità sociale. Ma nessuno sembra provocare riduzioni dei costi superiori a ISO 50001 emesse inizialmente nel 2011.

Che cos’è?

I sistemi di gestione dell’energia ISO 50001 sono uno standard internazionale volontario sviluppato dall’ISO. Fornisce alle organizzazioni i requisiti per i sistemi di gestione dell’energia (EMS) e serve organizzazioni grandi e piccole, sia nel settore pubblico che in quello privato, nella produzione e nei servizi.

ISO 50001 può stabilire un quadro per impianti industriali; strutture commerciali, istituzionali e governative; e intere organizzazioni per gestire la propria energia in modo efficiente. In effetti, si stima che lo standard potrebbe influenzare fino al 60% del consumo energetico mondiale.

Perché è importante?

L’energia è fondamentale per le operazioni organizzative e può essere un costo importante nello svolgimento delle attività quotidiane. Oltre ai costi economici dell’energia per un’organizzazione, l’energia può imporre costi ambientali e sociali impoverendo le risorse e contribuendo a problemi come i cambiamenti climatici.

In questo contesto, le singole organizzazioni non possono controllare i prezzi dell’energia, le politiche del governo o l’economia globale, ma possono migliorare il modo in cui gestiscono l’energia nei propri locali. Il miglioramento delle prestazioni energetiche può portare a rapidi benefici per un’organizzazione massimizzando l’uso delle sue fonti energetiche e delle sue risorse energetiche, riducendo così sia i costi che i consumi energetici.

Cosa realizza principalmente questo standard?

1. Aiuta le organizzazioni a utilizzare meglio le risorse esistenti che consumano energia.

2. Facilita la comunicazione sulla gestione e il controllo delle risorse energetiche.

3. Promuove i sistemi di gestione dell’energia.

4. Orienta le strutture per valutare e dare priorità all’attuazione di nuove tecnologie ad alta efficienza energetica.

5. Formula un quadro per la promozione dell’efficienza energetica.

Come funziona?

ISO 50001 si basa sul modello del sistema di gestione ISO familiare a oltre un milione di organizzazioni in tutto il mondo che implementano standard come ISO 9001 (gestione della qualità), ISO 14001 (gestione ambientale) e ISO 27001 (gestione della sicurezza delle informazioni).

In particolare, ISO 50001 segue il processo Plan-Do-Check-Act per migliorare continuamente le prestazioni energetiche e EMS.

L’implementazione della ISO 50001 dovrebbe riguardare ciò che l’organizzazione fa per gestire efficacemente le risorse energetiche. Fornisce un quadro di requisiti per le organizzazioni di:

· Sviluppare una politica per un uso più efficiente dell’energia

· Fissare obiettivi e obiettivi per soddisfare la politica

· Utilizzare i dati per comprendere meglio e prendere decisioni in merito al consumo di energia

· Misura i risultati

· Rivedere il funzionamento della politica e

· Migliorare continuamente la gestione dell’energia.

Tutto quanto sopra può essere efficacemente implementato con l’assistenza di una società di consulenza energetica.

E il Medio Oriente?

Diversi paesi che utilizzano la maggior parte dell’elettricità pro capite si trovano in Medio Oriente, e più precisamente nella regione del Golfo. Gli enormi sviluppi e l’eccessiva necessità di aria condizionata in paesi come Qatar, Kuwait, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita richiedono molta fornitura di energia elettrica. Invece di costruire più centrali elettriche, è meglio gestire il fabbisogno energetico e cercare di ridurre il fabbisogno energetico. Ma prima, la consapevolezza deve essere trasmessa ai decisori in questa regione, in modo simile ad altre parti del mondo.

La necessità di aggiornare continuamente le normative per controllare e limitare le richieste di energia non necessarie è una sfida enorme ma fattibile per i governi. Le società di consulenza energetica possono sicuramente aiutare in questa impresa. L’altra grande sfida è guidare l’alta direzione di qualsiasi organizzazione a impegnarsi e comprendere i vantaggi dell’implementazione dei sistemi di gestione dell’energia.

In breve, gli ostacoli all’adozione della ISO 50001 sono le conoscenze tecniche limitate a livello di organizzazione, la difficoltà di ottenere finanziamenti e la debole legislazione relativa all’efficienza energetica.

In conclusione

La ISO 50001 è stata in grado di attingere a numerosi standard, specifiche e normative nazionali di gestione dell’energia, compresi quelli sviluppati in Cina, Danimarca, Irlanda, Giappone, Paesi Bassi, Svezia, Stati Uniti e Unione Europea.

Ridurre il consumo di energia senza sacrificare le operazioni della struttura è un sogno diventato realtà per molte organizzazioni attente all’energia. Con la sua semplicità e tutti i vantaggi che trae, il tempo dimostrerà che ISO 50001 è uno dei migliori standard che ISO abbia mai sviluppato.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *