wapt image 1515 Il libro fornisce un nuovo modello per la leadership nel ventunesimo secolo
Azienda | Redazionali

Il libro fornisce un nuovo modello per la leadership nel ventunesimo secolo

In Igniting Purpose-Driven Leadership, Jim Nevada, consulente esecutivo, coach e imprenditore, suggerisce che l’elemento essenziale che molti leader mancano e che distingue i leader di successo dagli altri è il focus sullo scopo. Nel suo libro, rivela come i leader possono rimanere concentrati sul loro scopo e su quello della loro organizzazione e trovare le persone giuste per realizzare tale scopo.

Molto più di un semplice libro di sviluppo aziendale o personale, Igniting Purpose-Driven Leadership è ricco di ricerche sulla leadership, le imprese di successo e le filosofie delle aziende leader a livello mondiale e dei loro CEO. Le ampie note e l’indice mostrano che il Nevada ha svolto le sue ricerche, e il tono e il contenuto del libro riflettono che non solo lo ha fatto bene, ma lo ha reso digeribile fornendo una lettura divertente e informativa a chiunque voglia diventare un migliore capo.

Molte aziende di successo sono presenti in Igniting Purpose-Driven Leadership, tra cui Google, Amazon e Southwest Airlines. Il Nevada mostra che sin dall’inizio i fondatori di Google hanno sempre gestito la loro attività con uno scopo ben preciso. Altri come Southwest Airlines capiscono che le persone devono essere le fondamenta della loro attività. Nevada afferma: “Il futuro di un’azienda risiede nelle menti e nelle mani creative dei suoi dipendenti”. Di conseguenza, la creatività è un’abilità e uno scopo fondamentali per le aziende che vogliono avere successo in quella che il Nevada definisce “l’era del capitale umano”.

Un punto che il Nevada sottolinea che ho particolarmente apprezzato è la necessità di concentrarsi sull’abbondanza e non avere una mentalità di scarsità. Troppe volte sentiamo persone parlare di quanto sia difficile trovare un buon aiuto, ma la verità è che molte persone qualificate e capaci sono là fuori, e spesso il problema è che le aziende non riescono a utilizzare il pieno potenziale dei loro dipendenti. Nevada propone: “Se il nostro obiettivo è quello di ottenere il massimo livello di energia e creatività dalla nostra gente, allora dobbiamo mettere da parte le nostre convinzioni limitanti e realizzare il potenziale illimitato in tutti. Da lì, possiamo essere più efficaci nel fare il cambiamento da una mentalità di scarsità a una mentalità di abbondanza “. Il Nevada incoraggia l’assunzione di persone anche quando non siamo sicuri del ruolo che possono svolgere se sono adatte all’azienda e sono creative. Tale assunzione mirata si tradurrà in dipendenti che si dedicheranno allo scopo dell’azienda e apprezzeranno il loro lavoro. È un modo per allontanarsi dal pensiero a breve termine che si concentra sui risultati in primo luogo e agire invece da un approccio a lungo termine basato prima sulle persone. Allo stesso tempo, non assumere le persone sbagliate. Nevada ti consiglia: “prenditi il ​​tuo tempo e sostieni i costi per assicurarti che i tuoi nuovi assunti siano adatti, anche liberando il business dagli alti performer, solo perché non sono allineati”.

E una volta che hai quelle persone a posto, trattale molto bene. Rendo i miei complimenti al Nevada per i suoi commenti su come alcune aziende non trattano bene i dipendenti o persino i clienti. Ad esempio, Wal-Mart, che in passato è stato applaudito per aver trattato bene i dipendenti, ottiene un segno nero contro di esso per le vendite del Black Friday che hanno provocato caos e persino morti e feriti. Fa notare che diverse aziende stanno chiudendo i battenti il ​​Black Friday e offrono prezzi migliori ai clienti tutto l’anno. Questa discussione da sola valeva il prezzo di questo libro e, si spera, le opzioni descritte dal Nevada diventeranno parte del futuro della vendita al dettaglio.

Tutti questi esempi riflettono il pensiero guidato da uno scopo, come lo descrive il Nevada, ma possono anche essere descritti come un pensiero focalizzato sul futuro. Nevada sottolinea come i leader e le aziende di successo non solo risolvono i problemi esistenti, ma risolvono problemi che ancora non esistono perché possono prevederli e quindi trovare soluzioni creative per loro. Una delle mie citazioni preferite nel libro illustra questo punto. Henry Ford una volta disse: “Se avessi chiesto alle persone cosa volevano, avrebbero detto cavalli più veloci”. Il Nevada sostiene un pensiero orientato allo scopo e focalizzato sul futuro che anticipi ciò che le persone vorranno prima che lo sappiano da sole.

Infine – e c’è molto di più che potrei dire su questo libro, ma è meglio lasciarti leggere il resto da solo – ho adorato quando il Nevada ha discusso di come i leader e le aziende guidati da uno scopo non abbiano paura di ridefinire i propri scopi e se stessi. Ad esempio, credo che Henry Ford, se fosse vivo oggi, sarebbe orgoglioso di sapere che l’azienda da lui fondata un secolo fa ha recentemente reso pubblico che non si considera più una casa automobilistica. Piuttosto, è una società focalizzata sul “miglioramento delle soluzioni di mobilità in tutto il mondo”. Come afferma il Nevada, “Questo è un grande cambiamento per uno dei più grandi produttori del mondo. Richiede che Ford non solo reinventa il modo in cui si presenta al mercato esterno, ma anche il modo in cui opera internamente”.

È tempo che più aziende seguano le orme di Ford, Southwest Airlines, Google e altre aziende leader che hanno obiettivi chiaramente definiti e riconoscono i propri dipendenti. Ad esempio, spesso sentiamo come i Millennial non abbiano l’etica del lavoro delle generazioni precedenti, ma il Nevada afferma che i dati suggeriscono che quasi il 90% dei Millennial desidera maggiori opportunità di sviluppo professionale e maggiori responsabilità, ma solo un terzo sente la propria le organizzazioni stanno utilizzando appieno le proprie capacità ed esperienze. Qualcosa non va in quella foto. Fortunatamente, gli strumenti e le informazioni forniti in Igniting Purpose-Driven Leadership possono aiutare a cambiare la situazione.

Questo libro è da mettere sullo scaffale accanto ad altri classici del business moderno come From Good to Great di Jim Collins. Ma prima di metterlo su uno scaffale, leggilo! E poi probabilmente lo toglierai ripetutamente dallo scaffale. È guidato dallo scopo.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *