wapt image 3031 Gli hotel condominiali sono ancora una scelta popolare tra gli investitori
Redazionali

Gli hotel condominiali sono ancora una scelta popolare tra gli investitori

Sebbene gli analisti stiano citando un rallentamento nel settore immobiliare della nazione, il mercato degli appartamenti in condominio sembra essere isolato da gran parte della tendenza di “raffreddamento” del mercato.

Il tipico acquirente di un condominio è di solito un Baby Boomer in cerca di una seconda casa ideale per la pensione o un investitore.

“I potenziali acquirenti non dipendono necessariamente dalla vendita della loro casa principale per acquistare un condominio. La maggior parte dei clienti sono investitori o jet set alla ricerca di un” crashpad “. Credo che questo contribuisca a mantenere vivace il mercato degli appartamenti in condominio durante questo periodo brutto momento nel mercato immobiliare “, afferma Steven Roszell, proprietario e gestore di CondoHotels.com.

L’ultima impresa di Donald Trump alle Hawaii, Trump Waikiki, è solo un esempio che rafforza l’idea di un mercato di condomini stabile. Fonti hanno riferito che il grande debutto delle vendite di Trump Waikiki ha stabilito un record senza precedenti nell’assicurare oltre $ 700 milioni di dollari di vendite di condomini in poche ore. Corinne Huntress, direttore delle vendite per Trump International Hotel e Tower Waikiki Beach Walk, ha confermato che la maggior parte degli acquirenti interessati del condotel di 462 unità di lusso sono investitori, in particolare investitori giapponesi e hawaiani locali.

“Trump sta ovviamente cavalcando l’onda di un’area che mantiene ancora un mercato immobiliare relativamente robusto”, afferma Roszell. Secondo uno studio pubblicato nel luglio 2006 dalla National Association of Realtors, il tasso di apprezzamento ha continuato a crescere del 18% nell’area metropolitana di Honolulu nel primo trimestre del 2006 rispetto a un anno fa. Il NAR ha anche riferito che “una percentuale di mutui è stata utilizzata per l’acquisto di seconde case / investitori nel territorio locale rispetto” alla media nazionale.

Roszell attribuisce anche il clima più fresco ad aiutare ad alimentare il mercato degli appartamenti. “Le persone hanno inclinazioni migratorie”, dice Roszell. “Quando il freddo colpisce, si ricorda alle persone che un clima più caldo è meglio.” Poiché esistono molti condo hotel nelle migliori destinazioni di vacanza come Hawaii, Florida e California, Roszell ritiene che ciò contribuirà anche a mantenere gli hotel condominiali su un terreno stabile.

“I progetti di condomini continuano a crescere”, afferma Roszell. “Gli sviluppatori non continuerebbero a realizzarli se pensassero che nessuno li comprerebbe”.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *