wapt image 1747 Gestione efficace del tempo nel ministero - Prevenzione del burnout sul lavoro
Redazionali

Gestione efficace del tempo nel ministero – Prevenzione del burnout sul lavoro

Una gestione efficace del tempo è cruciale nel ministero perché il confine principale nella nostra vita è il tempo.

Inizia quando nasciamo e si estende fino a 650.000 ore dopo quando moriamo.

Una cattiva gestione del tempo è una delle principali cause di burnout lavorativo nel ministero.

Il burnout è una mancanza cronica di entusiasmo e una bassa motivazione per le cose che dobbiamo fare nella nostra vita.

E il burnout è un precursore della depressione e una grande perdita di tempo perché ci vuole così tanto tempo per riprendersi da essa.

Ma il burnout può essere prevenuto.

Ecco tre modi per prevenire il burnout nel ministero.

1. Sbarazzati della convinzione di essere tutto per tutti gli uomini e le donne.

Se così fosse, saresti obbligato a portare fuori la loro spazzatura, pulire le loro case, lavare le loro auto e andare a prendere i loro bambini a scuola.

Una tale convinzione può creare seri problemi di confine che richiedono molto tempo.

Gesù impiegò molto tempo per rilassarsi e mangiare fuori con gli amici. Ha fatto quello che doveva fare nel ministero … predicazione … guarigione … miracoli … e poi ha lasciato la folla alle spalle e si è occupato di questioni private.

2. Provando realizzare cose nella tua vita non solo spreca tempo, ma crea un senso di fallimento demoralizzante quando non riesci a realizzare quelle cose.

Proprio come il burnout è un precursore della depressione, diventare demoralizzati è un precursore del burnout.

Puoi facilmente scoraggiarti perché non ci sono comportamenti per “provare”.

Controlla. Lascia cadere un pezzo di carta sul pavimento e poi provare e raccoglilo.

“Ecco,” dici, “l’ho preso”.

Bene, rimettilo giù perché l’istruzione era di “provare” e raccoglierlo … non effettivamente di raccoglierlo.

Adesso provare raccoglierlo. Poi sforzati di più.

Non ci sono comportamenti per provare. E questo porta al terzo modo per mantenerti nei tempi previsti e prevenire il burnout …

3. Guarda la tua lingua quando pianifichi la tua giornata.

C’è un’enorme differenza tra il dire “io provare e ti rispondo “e” Ti chiamo oggi pomeriggio tra le 2 e le 2:30 “.

Ottenere ciò di cui hai bisogno ogni giorno nel ministero eviterà il burnout e ti manterrà entusiasta per il tuo importante lavoro di avvicinare te stesso e le persone a Dio.

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *